CASA UNIFAMILIARE, Calle Iriarte, (MADRID)

imagen-principal
Progettisti e direttori dei lavori: José Enrique Fombella Guillem e Teodoro Fernandez Larrañaga
Data: 1979-1981

Uno dei primi progetti disegnati dallo studio è stata questa casa inserita tra altre due in un lotto di 5 m. di larghezza e 12 m. di lunghezza.

È una casa aperta, dove la vita trascorre trasparente di fronte alla strada e l’interno e l’esterno si collegano con naturalità.

Rimangono nonostante invariati alcuni aspetti dell’archittetura di Madrid, come l’atrio di accesso che lascia vedere il patio di luce al fondo, la veranda vetrata, il balcone, il cornicione e un materiale simile alla pietra fra il bianco e l’ocra caratteristico della città.

All’interno si ricrea a piccola scala una “corrala” tipica di Madrid con due parti separate da un patio interiore che raccoglie il sole.

I colori delle pareti si sono ispirati in quadri di Juan Gris.

L’atteggiamento fiducioso del proprietario e la qualità dell’azienda di costruzioni ha reso possibili dettagli irripetibili molto apprezzati.